Navigation

Indignati: polizia interviene in due città Usa, 15 fermi

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 novembre 2011 - 10:21
(Keystone-ATS)

La polizia americana è intervenuta ieri per disperdere dimostranti anti-Wall Street accampati nelle piazze di due città, Denver e Salt Lake City, che si erano rifiutati di andarsene. Ne danno notizia i media locali.

A Denver la polizia ha smantellato un accampamento di militanti anti-Wall Street facendo uso di gas lacrimogei e fermando coloro che si rifiutavano di sgomberare l'area. A Sal Lake City pure la polizia è intervenuta per sgomberare un accampamento di dimostranti che si rifiutavano di andarsene, facendo 15 fermi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?