Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Uno dei due contrabbandieri di droga australiani in attesa di esecuzione in Indonesia, Andrew Chan, si è sposato ieri in una cerimonia privata organizzata nel carcere di Nusakambangan.

Si tratta del penitenziario dove potrebbe essere fucilato entro domani assieme ad altri detenuti di cui sette stranieri.

Chan, 31 anni, si è unito in matrimonio con la fidanzata Febyanti Herewila, alla presenza della famiglia e degli amici più cari. I suoi famigliari e quelli dell'altro australiano, Myuran Sukumaran, sono stati assediati dai reporter al loro arrivo al carcere di massima sicurezza, dove hanno rinnovato gli appelli alla clemenza del presidente indonesiano Joko Widodo.

Le autorità hanno consegnato domenica la notifica "delle 72 ore" dall'esecuzione a nove dei dieci trafficanti di droga in lista di esecuzione, esentando il francese Serge Atlaoui per concedergli un'altra udienza di appello.

Nonostante le proteste della comunità internazionale, e in particolare delle minacce francesi, australiane e filippine di conseguenze diplomatiche, l'Indonesia non ha mostrato finora segni di ripensamento circa la fucilazione dei condannati, arrestati in diversi casi di contrabbando di droga negli ultimi dieci anni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS