Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Rieter, fabbricante zurighese di macchine e componenti per l'industria tessile, ha registrato lo scorso anno un fatturato di 1,14 miliardi di franchi, in progressione dell'11% rispetto al 2013 grazie a un secondo semestre molto dinamico.

I nuovi ordini si sono attestati a 1,15 miliardi di franchi, in calo del 9% rispetto a dodici mesi prima. Il portafoglio delle commesse ammontava a fine dicembre a 730 milioni di franchi (765 milioni a fine 2013), un livello che garantisce una forte occupazione delle capacità dei produzione per l'esercizio in corso, secondo quanto si legge in un comunicato odierno.

Rieter pubblicherà i risultati completi del 2014 il 18 marzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS