Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lo specialista sangallese di strumenti di misurazione Inficon ha ottenuto l'anno scorso un fatturato leggermente inferiore al previsto. Anche l'utile dovrebbe essere inferiore a quanto preventivato.

In una nota diramata stasera l'impresa indica che in base alle cifre ancora provvisorie il volume d'affari dovrebbe situarsi tra i 278 e i 280 milioni di dollari. In ottobre aveva parlato di 280-290 milioni, dopo aver inizialmente previsto un fatturato di 300 milioni, leggermente inferiore ai 305,5 del 2014.

L'utile operativo dovrebbe situarsi sui 39 milioni di dollari, dopo che in ottobre era stato preannunciato tra i 42 e i 45 milioni. In un primo tempo Inficon aveva previsto 48 milioni, contro i 51,4 del 2014.

Il rapporto annuale dettagliato sarà pubblicato l'8 marzo prossimo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS