Navigation

Iniziata festa federale di musica a San Gallo

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 giugno 2011 - 15:00
(Keystone-ATS)

Ha preso avvio oggi a San Gallo la 33esima edizione della Festa federale di musica, alla quale prenderanno parte 523 gruppi bandistici, per un totale di 20 mila musicisti. Complessivamente sono attesi non meno di 200 mila spettatori.

La manifestazione, la maggiore del genere sul piano internazionale, è stata inaugurata dal presidente della Federazione bandistica svizzera Valentin Bischof. Presente pure la presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey: "nessun paese al mondo, ha detto - vanta un tal numero di società musicali e di persone che suonano uno strumento". La festa federale, ha aggiunto, mette in risalto la diversità dei generi musicali, ma fa anche da ponte tra tradizione e modernità.

All'evento, che si tiene ogni cinque anni, partecipano anche sei bande provenienti dal Ticino.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.