Navigation

Iniziate manovre navali congiunte Russia-Cina-Sudafrica

La Russia vuole tornare a dominare i mari (archivio). KEYSTONE/AP/ALEXANDER ZEMLIANICHENKO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 25 novembre 2019 - 10:58
(Keystone-ATS)

Sono iniziate in Sudafrica le prime manovre navali congiunte delle marine militari di Russia, Cina e Sudafrica. Una parata degli equipaggi sul molo centrale di Città del Capo ha aperto l'evento.

Lo riporta la Tass, precisando che il gruppo navale russo è guidato dall'incrociatore missilistico Maresciallo Ustinov.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.