Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Da oggi, e fino alla fine dell'anno, ogni camion che attraverserà le Alpi lo farà in modo illegale. È quanto afferma l'iniziativa delle Alpi sostenendo che il limite massimo di 1'000'000 transiti all'anno, scritto nero su bianco nella Legge sul trasferimento del traffico merci, verrà superato oggi.

L'associazione - si legge in un comunicato - ha organizzato una manifestazione in quattro città - Coira, Sion, Lugano e Lucerna - per esortare il Consiglio federale "ad adottare finalmente misure efficaci, come la borsa dei transiti alpini, e trasferire il traffico in transito dalla strada alla ferrovia".

Nel 2011, ricorda l'associazione, i transiti sono stati quasi 1'300'000. La legge prevede che al più tardi due anni dopo l'apertura della galleria di base del San Gottardo possono transitare non più di 650'000 camion attraverso le Alpi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS