Navigation

Iniziativa ASNI su neutralità: raccolta firme entro il 13 marzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 settembre 2011 - 10:01
(Keystone-ATS)

È stata fissata al 13 marzo 2013 la scadenza per la raccolta delle 100 mila firme necessarie alla riuscita dell'iniziativa "Per una Svizzera neutrale nell'apertura al mondo e nell'impegno umanitario", il cui testo è stato pubblicato oggi sul Foglio federale.

L'iniziativa è stata promossa dall'ASNI, l'Azione per una Svizzera neutrale e indipendente. Propone di inserire nella Costituzione due nuovi articoli: il primo afferma che "la Svizzera è neutrale e osserva il principio della neutralità armata permanente"; il secondo che "l'impiego dell'esercito all'estero è previsto esclusivamente nell'ambito dell'aiuto in caso di catastrofe".

Il lancio di quella che è anche stata definita l'"iniziativa per la neutralità" era stato deciso dall'ASNI nello scorso aprile durante la sua assemblea generale svoltasi a Berna. In quell'occasione i circa 700 presenti erano giunti alla conclusione che il concetto di neutralità non è sufficientemente ancorato nella costituzione federale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?