Navigation

Internet: traffico rete quadruplicherà entro il 2015

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 giugno 2011 - 13:16
(Keystone-ATS)

Anche se già ora sembra che tutto il mondo sia sul web, il traffico Internet è destinato ad aumentare vertiginosamente, fino a quadruplicare entro il 2015. Lo afferma una ricerca dell'azienda informatica Cisco, secondo cui a trainare l'ascesa saranno smartphone e tablet, che andranno ad aggiungersi ai mezzi tradizionali.

L'immagine delineata dalla proiezione parla di almeno 15 miliardi di dispositivi agganciati alla rete entro i prossimi 4 anni: una media di due a testa per tutta la popolazione mondiale, vecchi e neonati compresi. I più connessi saranno gli statunitensi, con 5,8 dispositivi a testa, seguiti da giapponesi (5,4) ed europei (4,4).

Il numero di utenti della rete salirà a tre miliardi di persone nel mondo, circa il 40% della popolazione planetaria, soprattutto grazie alla spinta di alcuni paesi emergenti in America Latina e in Asia. Di pari passo con il numero di connessioni cresceranno la velocità della banda, fino a 28Mbps, e il numero di video visualizzati, un milione di minuti al secondo: "Questa crescita esplosiva, specialmente dei video - conclude il rapporto - crea l'opportunità di ottimizzare e monetizzare le esperienze virtuali".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?