Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Diversi clienti della Migros sono stati oggetto di un tentativo di truffa tramite Internet. E-mail sono giunte nel corso della notte, proponendo tessere regalo dal valore di 600 franchi al costo di soli 150 franchi. L'offerta è però falsa.

La missiva contiene il logo della Migros, che i delinquenti hanno utilizzato in maniera non autorizzata, ha avvertito la catena di grande distribuzione in un comunicato. La mail è inviata dall'indirizzo shopping@migros.ch. Il vero mittente non è tuttavia il gigante arancione, ma ignoti. I clienti sono quindi invitati a ignorare questo tentativo di truffa e ad eliminare il messaggio.

Il numero di persone contattate non è conosciuto, ha indicato all'ats Urs Peter Naef, portavoce del gruppo. Il link presente nel messaggio è stato nel frattempo bloccato, ma è possibile che qualcuno sia già caduto nella trappola.

Migros è stata informata del tentativo di truffa da diversi clienti. Il servizio giuridico della società si occuperà della questione, ha spiegato Naef. Il caso è stato inoltre segnalato alla Centrale d'annuncio e d'analisi per la sicurezza dell'informazione (MELANI).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS