Diversi clienti della Migros sono stati oggetto di un tentativo di truffa tramite Internet. E-mail sono giunte nel corso della notte, proponendo tessere regalo dal valore di 600 franchi al costo di soli 150 franchi. L'offerta è però falsa.

La missiva contiene il logo della Migros, che i delinquenti hanno utilizzato in maniera non autorizzata, ha avvertito la catena di grande distribuzione in un comunicato. La mail è inviata dall'indirizzo shopping@migros.ch. Il vero mittente non è tuttavia il gigante arancione, ma ignoti. I clienti sono quindi invitati a ignorare questo tentativo di truffa e ad eliminare il messaggio.

Il numero di persone contattate non è conosciuto, ha indicato all'ats Urs Peter Naef, portavoce del gruppo. Il link presente nel messaggio è stato nel frattempo bloccato, ma è possibile che qualcuno sia già caduto nella trappola.

Migros è stata informata del tentativo di truffa da diversi clienti. Il servizio giuridico della società si occuperà della questione, ha spiegato Naef. Il caso è stato inoltre segnalato alla Centrale d'annuncio e d'analisi per la sicurezza dell'informazione (MELANI).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.