Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Interroll, gruppo con sede a Sant'Antonino specializzato nel settore dell'automazione dei processi logistici e di lavorazione, ha registrato nel primo semestre un giro d'affari di 157,1 milioni di franchi, il 5,3% in più dello stesso periodo dell'anno scorso. Stando a una nota odierna il valore delle nuove commesse è passato da 170,6 a 172,9 milioni di franchi.

Ciononostante l'utile netto e quello operativo EBITDA dovrebbero diminuire: il primo dovrebbe ridursi di circa 3,4 milioni di franchi a 7,1 milioni, il secondo di 3,2 milioni a 18,2 milioni.

Sulla redditività - viene spiegato nel comunicato - pesano costi di sviluppo, l'introduzione della nuova piattaforma modulare, l'integrazione degli impianti negli Stati Uniti del fabbricante americano di elementi per nastri trasportatori Portec rilevato nel giugno dell'anno scorso e un nuovo centro di competenze ad Atlanta (USA).

Le cifre dettagliate saranno pubblicate l'8 agosto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS