Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Intersport International, società con sede a Berna attiva in 37 paesi nella vendita di articoli sportivi, ha realizzato nel 2009 un fatturato di 9,3 miliardi di euro (13,7 miliardi di franchi), in crescita del 5% rispetto all'anno prima. Per la prima volta è stata superata la soglia dei 9 miliardi di euro, sottolinea il gruppo in un comunicato odierno.
A spingere le vendite è stato l'inverno 2008-2009, particolarmente rigido in Europa: una volta ancora è stato possibile rilevare come il commercio degli articoli sportivi dipenda più da fattori meteorologici che dalla congiuntura, osserva Intersport. Anche la stagione invernale che sta per concludersi si annuncia interessante: nel periodo ottobre-dicembre la società ha infatti aumentato il fatturato del 6% su base annua.
A livello regionale gli affari sono andati bene soprattutto in Scandinavia, Europa centrale, Grecia, Romania, Slovenia, Ungheria, Slovacchia e Turchia, mentre più deludenti si sono rivelati Italia, Russia e Spagna. Intersport può contare su una rete di 5200 negozi specializzati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS