BERNA - Intersport International, società con sede a Berna attiva in 37 paesi nella vendita di articoli sportivi, ha realizzato nel 2009 un fatturato di 9,3 miliardi di euro (13,7 miliardi di franchi), in crescita del 5% rispetto all'anno prima. Per la prima volta è stata superata la soglia dei 9 miliardi di euro, sottolinea il gruppo in un comunicato odierno.
A spingere le vendite è stato l'inverno 2008-2009, particolarmente rigido in Europa: una volta ancora è stato possibile rilevare come il commercio degli articoli sportivi dipenda più da fattori meteorologici che dalla congiuntura, osserva Intersport. Anche la stagione invernale che sta per concludersi si annuncia interessante: nel periodo ottobre-dicembre la società ha infatti aumentato il fatturato del 6% su base annua.
A livello regionale gli affari sono andati bene soprattutto in Scandinavia, Europa centrale, Grecia, Romania, Slovenia, Ungheria, Slovacchia e Turchia, mentre più deludenti si sono rivelati Italia, Russia e Spagna. Intersport può contare su una rete di 5200 negozi specializzati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.