Navigation

Intesa Francia-Germania su banche e Efsf, Baroin

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 ottobre 2011 - 16:05
(Keystone-ATS)

"Nel corso dei prossimi due giorni continueremo le nostre discussioni, ma abbiamo già raggiunto degli accordi che sono molto importanti" su ricapitalizzazione banche e "massimizzazione" del fondo salva-Stati Efsf. Lo ha affermato il ministro dell'economia francese, François Baroin, uscendo da un incontro con l'omologo tedesco Wolfgang Schäuble e il presidente francese Nicolas Sarkozy.

Da parte sua Schäuble ha affermato che Francia e Germania lavorano in stretta collaborazione per trovare soluzioni "durevoli" alla crisi che minaccia la zona euro, e presenteranno le loro proposte comuni nel vertice dell'Ue del 23 ottobre.

"Abbiamo una posizione comune - ha aggiunto Schäuble - e sono convinto che, insieme, sapremo proteggere la nostra moneta europea e fare in modo che sia stabile". Francia e Germania, ha sottolineato, "sono risoluti a fare di tutto per lavorare in favore dell'Eurozona e perché l'incontro dei capi di Stato e di governo del 23 ottobre prossimo sia un successo".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?