TEHERAN - Almeno 46 persone sono rimaste ferite a bordo di un aereo iraniano che ha preso fuoco oggi durante l'atterraggio all'aeroporto di Mashhad, nel nordest dell'Iran. Lo rende noto l'agenzia ufficiale Irna. Il fuoco si sarebbe sviluppato nella parte posteriore del velivolo, di proprietà della compagnia iraniana Taban Air.
Secondo il canale televisivo ufficiale in lingua inglese Press Tv, il volo aveva a bordo 157 persone e proveniva da Abadan (sudovest del Paese).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.