Navigation

Iran: aereo precipitato; nessun superstite, 170 morti

Le macerie del Boeing 737 schiantatosi poco dopo il decollo a Teheran con 170 persone a bordo KEYSTONE/AP sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 gennaio 2020 - 07:20
(Keystone-ATS)

Sono morte tutte le 170 persone a bordo del Boeing 737 dell'Ukraine Airlines che si è schiantato oggi al decollo dall'aeroporto internazionale di Teheran. Lo riporta l'agenzia di stampa Irna. Lo schianto sarebbe stato causato da un guasto tecnico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.