TEHERAN - L'arricchimento al 20% dell'uranio deciso dall'Iran avviene a partire da stamani nel sito di Natanz, nel centro dell'Iran, sotto la supervisione dell'Aiea, l'agenzia per l'energia atomica dell'Onu. Lo dice la tv di stato iraniana.
Un portavoce dell'ente iraniano per il nucleare, Ali Shirzadian, ha detto alla Reuters che i "lavori preparatori" sono iniziati alle 09.30 (le 07:00 in Svizzera) e che la produzione avrebbe materialmente preso il via verso le 13:00 locali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.