Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TEHERAN - Sono 14 le persone rimaste leggermente ferite nell'esplosione di un ordigno davanti al carcere nella città iraniana di Ilam. Lo scrive l'agenzia Fars.
"Una bomba è esplosa davanti alla prigione centrale di Ilam (...) durante l'orario di visite", scrive l'agenzia precisando che nessuno è rimasto ucciso. La Fars non ha dato particolari su possibili responsabili.
La città di Ilam dà il nome anche alla provincia, che si trova al confine con l'Iraq in cui vivono gruppi tribali e popolazioni di etnia curda. L'esplosione di bombe è un evento abbastanza raro in Iran.

SDA-ATS