Navigation

Iran: Casa Bianca, toccato il fondo con impiccagioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2010 - 18:36
(Keystone-ATS)

WASHINGTON - La Casa Bianca ha condannato oggi le esecuzioni in Iran di due oppositori affermando che "servono solo ad isolare sempre di più il governo di Teheran dal mondo e dal suo popolo" e che con ciò l'Iran ha toccato il fondo, raggiungendo "un estremo negativo".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.