Navigation

Iran: esplode gasdotto, almeno 10 morti e 50 feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 settembre 2010 - 19:19
(Keystone-ATS)

TEHERAN - Almeno 10 operai sono morti oggi a causa delle gravissime ustioni riportate in seguito all'esplosione di un gasdotto in Iran. Lo ha riferito l'agenzia semi-ufficiale Fars. La tivù di Stato ha detto che nell'incidente sono rimaste ferite 50 persone.
L'impianto che trasporta gas dalla raffineria di Khangiran, a Sarakhs, alla città di Mashhad, nella provincia nordoccidentale di Khorasan-e Razavi, è esploso ieri dopo essere stato urtato da una scavatrice, riportano i media locali. All'esplosione ha fatto seguito un incendio subito domato.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Notiziario
Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.