Navigation

Iran: esplosioni base militare, sale a 27 bilancio morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 novembre 2011 - 17:14
(Keystone-ATS)

Sale a 27 il numero dei morti per le gravi esplosioni - almeno due secondo alcuni media locali - avvenute oggi in un arsenale delle Guardie rivoluzionarie a poche decine di chilometri da Teheran. Lo riferisce la tv di stato, aggiungendo che i feriti sono 16.

Il portavoce dei Pasdaran, Ramezan Sharif - che usa la parola "martiri" per indicare le vittime dell'esplosione - ha detto ancora che indagini sono in corso per accertare i motivi dell'incidente, avvenuto mentre veniva trasportato del materiale esplosivo. L'ufficiale - riferisce la Mehr - ha anche voluto smentire non precisati media stranieri, escludendo ogni possibile legame tra l'esplosione ed un qualche esperimento nucleare.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?