Navigation

Iran: forte sisma nel sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 dicembre 2010 - 21:36
(Keystone-ATS)

TEHERAN - Un sisma di magnitudo 6,3 ha colpito oggi l'Iran meridionale, circa 215 km a sudovest della città di Zahedan, secondo i dati dell'Usgs, il servizio geologico degli Stati Uniti.
Un funzionario dell'ufficio del governatore della provincia di Kerman, dove si è registrato la scossa, ha detto per telefono all'agenzia Reuters che non ci sono per ora notizie di vittime.
Nella provincia di Kerman si trova la città di Bam, distrutta nel 2003 da un devastante terremoto che causò la morte di circa 31'000 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?