Navigation

Iran: Francia richiama ambasciatore per consultazioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 novembre 2011 - 19:29
(Keystone-ATS)

In seguito all'assalto all'ambasciata britannica in Iran, la Francia ha deciso di richiamare il suo ambasciatore a Teheran per "consultazioni" e ha ribadito all'incaricato d'affari iraniano a Parigi la più ferma condanna della Francia per l'attacco di ieri. Lo ha spiegato il portavoce del ministero degli esteri di Parigi, Bernard Valéro.

"Vista questa flagrante e inaccettabile violazione della convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche e la gravità delle violenze, le autorità francesi hanno deciso di richiamare l'ambasciatore di Francia in Iran", ha precisato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?