Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un responsabile del Dipartimento di Stato Usa ha affermato che nei negoziati sul programma nucleare iraniano si intravvede un percorso che dovrebbe portare a un accordo.

Ma questo "non significa" che "vi riusciremo", ha detto parlando ad alcuni giornalisti prima della ripresa oggi a Losanna dei colloqui sul nucleare iraniano tra il segretario di Stato Usa John Kerry e il ministro degli esteri iraniano Mohammad Javad Zarif.

L'obiettivo del nuovo round tra Kerry e Zarif è di raggiungere ad un'intesa entro la fine del mese sul quadro politico, prima di un accordo dettagliato entro giugno. I Paesi del 5+1 (Usa, Russia, Cina, Gran Bretagna, Francia e Germania) e l'Ue tentano da mesi di raggiungere un'intesa che garantisca il carattere esclusivamente pacifico dell'atomo iraniano offrendo in cambio di una revoca delle sanzioni contro l'Iran.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS