Navigation

Iran: nave da guerra Usa attracca nel porto di Beirut

Una nave da guerra statunitense, il cacciatorpediniere USS Ramage, ha attraccato al porto di Beirut, in Libano, nel quadro dell'aumento della tensione tra Iran e Stati Uniti e i loro alleati nella regione. KEYSTONE/EPA/NABIL MOUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 settembre 2019 - 14:06
(Keystone-ATS)

Una nave da guerra statunitense ha attraccato al porto di Beirut, in Libano, nel quadro dell'aumento della tensione tra Iran e Stati Uniti e i loro alleati nella regione.

Citato dai media libanesi, l'ambasciatore Usa a Beirut, Elizabeth Richard, ha detto che la presenza a Beirut del cacciatorpediniere americano USS Ramage è un "messaggio politico" per dire che "le nostre reazioni con il Libano non si limitano agli aiuti militari".

Il cacciatorpediniere Ramage è della classe Arleigh Burke, dotata di un sofisticato sistema missilistico guidato da radar. È arrivato nel porto di Beirut all'indomani degli attacchi aerei su installazioni petrolifere saudite e da Washington attribuite all'Iran.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.