Navigation

Iran: navi iraniane in porto siriano

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 febbraio 2012 - 10:55
(Keystone-ATS)

Due navi iraniane, entrate nel Mediterraneo alcuni giorni fa, sono attraccate nel porto siriano di Tartous. Lo riferisce la Press Tv iraniana oggi.

Le due navi, che sono seguite con attenzione dalla comunità internazionale, si trovano nel porto da sabato, ha precisato la stazione Tv secondo la quale scopo della missione è fornire addestramento alla Marina siriana sulla base ad un accordo bilaterale firmato un anno fa. Il ministro della difesa Ahmad Vahidi ha detto all'agenzia Fars che le "navi sono passate attraverso lo stretto di Suez" e che 'è un diritto dell'Iran avere una presenza nelle acque internazionali".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?