Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente americano Barack Obama e il premier Israeliano Benyamin Netanyahu "sono totalmente d'accordo" sulla necessità di impedire che l'Iran si doti di armi nucleari. Lo ha reso noto oggi la Casa Bianca riferendo di un colloquio telefonico tra i due leader.

Nel corso del colloquio, il premier israeliano ha espresso apprezzamento "per l'impegno del presidente Obama davanti all'Assemblea generale dell'Onu a fare ciò che dobbiamo" per impedire che l'Iran si doti di ordigni nucleari", ha affermato la Casa Bianca in una nota.

I due hanno inoltre ribadito "la stretta cooperazione e coordinamento tra i governi di Stati Uniti e Israele riguardo alla minaccia posta dall'Iran - il suo programma nucleare, la proliferazione e il sostegno al terrorismo - e hanno concordato di continuare le loro regolari consultazioni in merito", si legge ancora nella nota, in cui si afferma inoltre che "il presidente ha ribadito l'incrollabile impegno degli Stati Uniti per la sicurezza di Israelè".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS