Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TEHERAN - Il regista iraniano Jafar Panahi è stato rilasciato oggi su cauzione. Lo ha reso noto il procuratore di Teheran. Il cineasta, vincitore fra l'altro anche di un Pardo d'oro a Locarno, era stato arrestato il 2 marzo scorso.
La decisione è stata presa dal procuratore generale di Teheran, Abbas Jafari Dolatabadi. A favore della liberazione di Panahi era intervenuta ieri l'attrice francese Juliette Binoche, durante la sua premiazione al festival di Cannes.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS