Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TEHERAN - Il regista iraniano Jafar Panahi è stato rilasciato oggi su cauzione. Lo ha reso noto il procuratore di Teheran. Il cineasta, vincitore fra l'altro anche di un Pardo d'oro a Locarno, era stato arrestato il 2 marzo scorso.
La decisione è stata presa dal procuratore generale di Teheran, Abbas Jafari Dolatabadi. A favore della liberazione di Panahi era intervenuta ieri l'attrice francese Juliette Binoche, durante la sua premiazione al festival di Cannes.

SDA-ATS