Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TEHERAN - Un aereo passeggeri iraniano, della Iran Air, con a bordo 156 persone si è schiantato vicino alla città di Urumiyeh, nel nord ovest dell'Iran. Lo riferisce la televisione di Stato iraniana.
Cinquanta persone sarebbero sopravvissute. "Per il momento non ho ricevuto informazioni sul numero dei morti. Ma 50 persone ferite, sulle 105 che erano a bordo, sono uscite vive dall'aereo", ha detto Gholam Reza Masumi, responsabile dei servizi d'emergenza citato dall'agenzia iraniana Fars.
L'incidente è accaduto intorno alle 19.45 locali (le 17.15 in Svizzera), si legge sul sito Internet della televisione di Stato che cita un responsabile locale: "L'aereo era decollato da Teheran con un'ora di ritardo sull'orario stabilito, con destinazione Urumiyeh, nel nord-ovest dell'Iran, nei pressi della quale si è schiantato a causa delle cattive condizioni climatiche". L'agenzia Fars precisa inoltre che il velivolo è un Boeing.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS