Navigation

Iran: testato primo missile da cacciatorpediniere

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 marzo 2010 - 15:41
(Keystone-ATS)

TEHERAN - Il primo missile è stato lanciato oggi in un test condotto da un cacciatorpediniere costruito in Iran e varato recentemente, secondo quanto riferisce l'agenzia Fars.
La Repubblica islamica, opposta all'Occidente in un braccio di ferro sul suo programma nucleare, annuncia spesso nuovi avanzamenti nei suoi arsenali, senza che però osservatori indipendenti possano confermare le notizie.
La Fars ha scritto che il cacciatorpediniere Jamaran, il primo costruito in Iran e varato il 19 febbraio scorso alla presenza della Guida suprema, ayatollah Ali Khamenei, ha lanciato oggi il primo missile terra-terra, della classe Nour ("luce"). "Il lancio del missile sul bersaglio è stato effettuato con successo", ha aggiunto l'agenzia.
Le altre unità della marina militare iraniana sono di fabbricazione statunitense e risalgono ai tempi dello Scià. Sono quindi precedenti alla rivoluzione islamica del 1979.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.