WASHINGTON - Stati Uniti e Unione Europea hanno espresso preoccupazione, in una dichiarazione congiunta, per la possibilità di "ulteriori violenze e repressioni" in occasione dell'anniversario della nascita della Repubblica Islamica l'11 febbraio. Nel contempo hanno condannato "le reiterate violazioni di diritti umani" in Iran.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.