Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono 221 i seggi assegnati nel nuovo Parlamento iraniano o Majlis, sulla base del voto avvenuto il 26 febbraio. Altri 69 seggi andranno al ballottaggio tra 138 contendenti nel secondo turno che si terrà presumibilmente a fine aprile.

Lo ha riferito, al termine di ulteriori conteggi e verifiche, il presidente della Commissione elettorale, Mohammed Hossein Moqini. Tra i 221 già assegnati, ha detto, il 45% è andato ai fondamentalisti-conservatori, il 37,5% ai riformisti-moderati e il 16,4% agli indipendenti (da considerare sostenitori del presidente Rohani).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS