Navigation

Iraq: 'Università Mosul completamente liberata'

Soldati iracheni nei presi della città di Mosul KEYSTONE/AP/MANU BRABO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 gennaio 2017 - 13:44
(Keystone-ATS)

L'Università di Mosul è stata "interamente liberata" dalle forze speciali irachene che "hanno riconquistato tutte le zone meridionali e orientali sulla riva sinistra del Tigri", che taglia la città in due.

Lo riferiscono i media curdi citando un comunicato del Comando di Baghdad e precisando che i jihadisti dell'Isis sono attestati "su residue posizioni difensive, accerchiate dai militari iracheni".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo