Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a 33 il bilancio provvisorio dei morti negli attentati con autobomba avvenuti stamane a Baghdad. Lo riferiscono fonti della polizia. Uno degli attacchi si è verificato vicino alla "zona verde" fortificata, sede di diverse ambasciate.

Le esplosioni di tre auto-bomba e di un ordigno piazzato sul ciglio della strada hanno colpito tre settori della capitale irachena, di cui due a maggioranza sciita e un quartiere misto sunnita-sciita.

Nelle ultime settimane in diverse zone dell'Iraq si sono moltiplicati gli attentati, per lo più contro gli sciiti, che hanno causato la morte di decine di persone.

Di almeno 14 morti e 26 feriti è il bilancio di altre due bombe esplose ieri a Baquba, 40 chilometri a nordest della capitale irachena. Un ordigno è esploso in un caffè nel centro della città, mentre la seconda esplosione è avvenuta in una gelateria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS