Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Insorti hanno attaccato ieri un bus di pellegrini sciiti nel nord di Baghdad provocando 11 morti, mentre 8 membri di una stessa famiglia sono stati uccisi a sud della capitale irachena. Lo riferiscono responsabili della Sicurezza.

I pellegrini erano di ritorno da Samarra, quando una bomba è esplosa al passaggio del bus. Sempre ieri, la polizia ha scoperto i cadaveri di 8 persone, tutti membri della stessa famiglia, uccisi all'interno della loro casa nel quartiere a maggioranza sunnita.

SDA-ATS