Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Iraq: attivista, Isis minaccia esecuzione 4'000 yazidi

I jihadisti dello Stato islamico (Isis) minacciano di "giustiziare" circa 4'000 yazidi - seguaci di una fede pre-islamica - residenti di due villaggi a sud della città irachena di Sinjar se non si convertiranno all'Islam. Lo afferma un attivista degli yazidi, Ali Sanjari, parlando con un sito di notizie curdo.

Sanjari afferma che i suoi correligionari, considerati miscredenti dai fondamentalisti dello Stato islamico, sono bloccati dai miliziani nei villaggi di Haju e Hatemiya, 25 chilometri a sud di Sinjar, la città conquistata dall'Isis domenica scorsa da cui decine di migliaia di altri yazidi sono fuggiti.

L'attivista fa appello al governo iracheno e a quello della regione autonoma del Kurdistan nonché alle organizzazioni internazionali di intervenire per salvarli.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.