Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 27 persone sono morte e 30 sono rimaste ferite ieri sera per l'esplosione di una autobomba davanti a un caffè a Baghdad, nel quartiere di Zafraniya.

Si è trattato dell'ultimo di una serie di attentati che ieri hanno insanguinato l'Iraq per la fine del Ramadan. Prima dell'attacco di Zafraniya, i morti erano stati 45. L'attentato più cruento era stato nel quartiere sciita di Baghdad, Sadr City: un'autobomba dinanzi a una gelateria aveva ucciso 11 persone.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS