Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ha causato 31 morti l'esplosione di un camion bomba oggi a Hillah, città a sud di Baghdad. Lo rendono noto le autorità irachene precisando che i civili rimasti uccisi sono 24.

Lo Stato islamico ha rivendicato l'attacco, riferisce il network di propaganda dei jihadisti 'Amaq', precisando che "grazie ad una operazione dei martiri condotta con un camion bomba all'entrata della città di Hillah, sono rimaste uccise e ferite decine di persone".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS