Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sale il bilancio degli attacchi contro i cristiani a Baghdad: almeno 24 sono i morti dell'attentato vicino alla chiesa, mentre altre dieci vittime si registrano in nuove esplosioni avvenute in un mercato affollato del quartiere cristiano della capitale irachena. Almeno una cinquantina i feriti. Lo riferiscono fonti locali.

Il numero dei cristiani nel paese negli ultimi anni, segnati da violenze settarie, si è drasticamente ridotto passando da circa 1-1,5 milioni prima del 2003 agli appena 500'000 attuali.

Uno degli attacchi più sanguinari contro la comunità cristiana è stato quello dell'ottobre del 2010, quando 44 fedeli e due sacerdoti furono uccisi in un attacco alla chiesa di Nostra Signora a Baghdad.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS