Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno otto persone sono rimaste uccise e 15 altre ferite ieri in un doppio attentato nella città di Ramadi, circa 100 km a ovest di Baghdad. Lo hanno reso noto fonti mediche e della polizia.

Un'autobomba è deflagrata nel centro della città, poi un attentatore suicida si è fatto esplodere in mezzo alla folla che si era radunata nelle vicinanze.

"Otto persone, fra cui cinque poliziotti, sono rimaste uccise e 15 altre ferite", ha detto un medico all'ospedale di Ramadi, capoluogo della provincia di Al Anbar, ex roccaforte della ribellione sunnita in Iraq.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS