Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente francese François Hollande in visita in Iraq

Keystone/AP POOL/CHRISTOPHE ENA

(sda-ats)

Bisogna "combattere l'Isis in Iraq per prevenire gli attacchi sul nostro territorio". Lo ha detto il presidente francese, François Hollande, durante la sua visita a Baghdad.

Hollande è l'unico leader della coalizione anti-Isis guidata dagli Stati Uniti a fare tappa in Iraq dall'inizio dell'offensiva contro i jihadisti, due anni e mezzo fa.

"Agire contro il terrorismo in Iraq, ma anche prevenire atti terroristici sul nostro territorio", ha detto Hollande a Baghdad davanti ai militari francesi che addestrano le forze speciali irachene, riferisce Le Figaro online. "Tutto ciò che contribuisce alla ricostruzione in Iraq è condizione importante per evitare che Daesh possa agire sul nostro suolo", ha aggiunto nel corso della prima tappa della sua visita.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS