Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Rinforzi militari dal nord-est della Siria diretti verso la città irachena di Mosul sono arrivati oggi, per il terzo giorno consecutivo, alle avanguardie di miliziani qaidisti dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante.

Lo riferiscono testimoni e attivisti presenti nei pressi del valico frontaliero di Tal Hamis, nella regione siriana di Hasake. Le fonti, citate dal portale TahrirSuri, che si basa su una fitta rete di reporter e attivisti sul terreno, precisano che ciascun convoglio è composto all'incirca da un centinaio di automezzi.

SDA-ATS