Tre cittadini francesi e un iracheno, membri della Ong francese SOS Chretiens d'Orient, che erano stati rapiti a Baghdad il 20 gennaio, sono stati liberati. Lo ha annunciato l'Eliseo.

"La Francia ha fatto tutto il possibile per raggiungere questo risultato. Il Presidente della Repubblica esprime la sua gratitudine alle autorità irachene per la loro collaborazione", si legge in una breve dichiarazione della Presidenza francese.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.