Navigation

Iraq: manifestanti pro-Iran si ritirano dall'ambasciata Usa

I manifestanti si sono ritirati KEYSTONE/AP/KM sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 gennaio 2020 - 15:20
(Keystone-ATS)

Tutti i manifestanti che da ieri stavano protestando davanti all'ambasciata americana a Baghdad si sono ritirati. In precedenza, la coalizione delle milizie paramilitari sciite pro-Iran aveva ordinato ai suoi sostenitori di ritirarsi.

I manifestanti pro-Iran, che da ieri si erano piazzati di fronte all'ambasciata americana per protestare contro i raid Usa sulle basi delle milizie sciite, si sono diretti fuori dalla zona verde della capitale irachena, cantando slogan di vittoria, mentre alcuni camion hanno riportato indietro le tende e le transenne che avevano istallato ieri per organizzare il sit-in.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.