Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito ad almeno 46 morti e oltre 160 feriti il nuovo bilancio della raffica di attentati che hanno colpito oggi diversi quartieri di Baghdad. Una decina di autobomba sono esplose nei quartieri a maggioranza sciita e nel sud del paese.

Secondo le Nazioni Unite, la violenza interconfessionale in Iraq ha provocato 2500 morti negli ultimi tre mesi, tra cui oltre 750 solo a giugno, per lo più civili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS