Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Raid aerei dell'aviazione turca oltre il confine sul nord dell'Iraq hanno ucciso almeno 67 militanti del Pkk. Lo riferisce oggi l'Anadolu precisando che gli attacchi sono avvenuti il 9 marzo.

Secondo l'agenzia 14 F-16 e F-4 hanno anche distrutto depositi di munizioni, bunker e nascondigli del Partito dei lavoratori del Kurdistan Pkk in cinque aeree del nord Iraq.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS