Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un esperto di armi chimiche dell'Isis è stato ucciso in Iraq da un raid della coalizione internazionale che sta combattendo contro i jihadisti. Lo annuncia l'esercito americano secondo quanto riportato dalla Bbc.

Abu Malik aveva lavorato come "ingegnere per le armi chimiche" per Saddam Hussein prima di unirsi ad Al Qaida e poi all'Isis. È stato ucciso in un raid vicino Mosul una settimana fa, ha precisato l'esercito Usa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS