Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il primo ministro iracheno Nuri al-Maliki ha dato l'ordine alle autorità di frontiera irachene di consentire ai rifugiati siriani l'ingresso nel Paese. Lo ha riferito un alto responsabile di frontiera.

"L'ordine è giunto 30 minuti fa", ha detto il generale Issam Yassim al posto di frontiera con la Siria di Al-Waleed nel sud dell'Iraq, 560 km a ovest di Baghdad. Il generale ha aggiunto che il provvedimento riguarda tutti i posti di frontiera iracheni con la Siria.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS