Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

IS: media, jihadisti a due passi da confine Israele

Secondo rapporti dalla Siria - citati dal Jerusalem Post - il gruppo Saraya al-Jihad, che ha giurato fedeltà all'autoproclamato Stato islamico (IS), avrebbe stabilito una base a due passi dal confine con Israele sulle Alture del Golan.

Il sito del giornale propone anche varie foto in cui si vedono miliziani in posa in zone identificate non lontano dalla frontiera con Israele. Una fonte militare israeliana, citata da giornale, ha tuttavia definito "stabile la situazione" nella zona.

Negli ultimi tempi, tuttavia nella zona si sono verificati vari episodi. L'ultimo in ordine di tempo è relativo a colpi vaganti di armi automatiche, ricadute nella zona delle Alture controllata da Israele. La possibilità che questo possa essere opera del gruppo sunnita jihadista aderente all'IS - che tra l'altro ha conquistato il villaggio di Qahtaniya, vicino al confine - sarebbe al momento, secondo il Jerusalem Post, sotto indagine da parte di Israele.

Anche in relazione alla guerra civile in corso in Siria. Se lo stato ebraico - hanno affermato fonti miliari israeliane - non ha intenzione di "interferire" negli scontri in corso nella convinzione che nessun gruppo o l'esercito ha interesse ad azioni contro Israele, non per questo - ha continuato la fonte - sono stati evitati preparativi nel caso uno di questi gruppi decidesse di rivolgersi apertamente contro Israele.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.