Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'agenzia di stampa dell'Isis, Amaq, ha pubblicato foto di documenti ed equipaggiamento che apparterrebbero a soldati americani che i jihadisti dicono di aver catturato nella provincia afghana orientale di Nangarhar.

Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio del jihadismo sul web.

In particolare, nelle foto si vedono i documenti del governo americano a nome di Ryan Larson, diverse munizioni, lanciarazzi, zaini, granate e anche una bandiera americana.

Nelle ultime settimane militari statunitensi e afghani, ed anche i talebani, hanno moltiplicato gli attacchi ai militanti dell'Isis che cercano di consolidare una loro base in Nangarhar infliggendo loro gravi perdite.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS