Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono almeno 25 i membri delle forze della sicurezza irachena uccisi in due attentati kamikaze in Iraq, compiuti dall'Isis. Lo riferisce l'agenzia cinese Xinhua.

Nel primo attentato nei pressi di Ramadi, un attentatore a bordo di un camion carico di esplosivo ha ucciso 15 militari, 27 i feriti, in un attacco contro una base a Albu Eitha. L'Isis aveva tentato un'offensiva per la conquista dell'avamposto Un altro attentatore si è fatto esplodere a bordo di un'auto a nordest di Falluja: 10 i morti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS